IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO IN QUESTO ISTANTE AMMONTA A:

martedì 20 novembre 2007

CI ERAVAMO TANTO .....ODIATI


ECCO COME VELTRONI E BERLUSCONI (CE FA PURE LA RIMA) STANNO CERCANDO DI FREGARCI DI NUOVO:

Allora esaminiamo un ipotesi con l' approvazione della nuova legge elettorale con lo sbarramento al 5%:

Prendendo come riferimento le ultime votazioni politiche del 2006 Veltroni si toglierebbe dalle scatole con una botta sola:

Rosa nel Pugno
Socialisti Democratici Italiani
Radicali Italiani 990.694 voti %2,596 deputati 18
Partito dei Comunisti Italiani 884.127 voti 2,317% 16 deputati
Italia dei Valori 877.059 voti 2,298 % 16 deputati
Federazione dei Verdi 784.803 voti 2,056% 15 deputati
Popolari-UDEUR 534.088 voti 1,399% 10 deputati
Partito Pensionati 333.278 voti 0,873% 0
Südtiroler Volkspartei 182.704 voti 0,478% 4 deputati

Invece Berlusconi con un altro tiro si leva dalle scatole:
Lega Nord-MPA
Lega Nord
Movimento per l'Autonomia 1.747.730 voti 4,580% 26 deputati
DC-Nuovo PSI
Democrazia Cristiana per le Autonomie
Nuovo PSI 285.474 0,748% 4 deputati

E chiaramente voi pensate che questi deputati defenestrati da domani cominciano a lavorare?
NON CI PENSANO PROPRIO E QUINDI?

CONFLUISCONO TUTTI RISPETTIVAMENTE NEL NOENATO PARTITO DEMOCRATICO DI VELTRONI E NEL NUOVO PARTITO DEGLI ITALIANI DI BERLUSCONI ………….ET VOILA IL GIOCO E FATTO……….SPARTIZIONE DEI PANI E DEI PESCI………………COSI UNA VOLTA COMANDA VELTRONI UNA VOLTA BERLUSCONI ALLA VOLEMOSE BENE

Nessun commento: