IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO IN QUESTO ISTANTE AMMONTA A:

giovedì 10 gennaio 2008

VERGOGNA

"VERGOGNA" E' IL TITOLO DI QUESTA OPERA
VERGOGNA E IL GRIDO AI NOSTRI DEPUTATI
Il sottoscritto in data 9 dicembre 2007 subito dopo la tragedia di Torino nella fabbrica Thyssen ha spedito la seguente e mail a tutti i deputati della repubblica:
Onorevole deputato,come le sa, la tragedia di Torino ha colpito quattrofamiglie con altrettanti caduti sul lavoro lasciando irispettivi nuclei famigliari nella più grandedisperazione sia mentale che economica. Fermo restando che le responsabilità della tragediasaranno appurate dalla magistratura competente, che haaperto una inchiesta, credo che il paese nei suoimassimi rappresentanti debbano dare un segnale disolidarietà, le chiedo pertanto di voler devolverealle famiglie colpite dalla tragedia di Torino unintero emolumento mensile ( stipendio più leindennità) per far fronte alle prime necessità delle famiglie colpite da questa tragedia.. Certo di una sua sensibilità al problema le porgoDistinti saluti.Si resta in attesa di gentile riscontro alla presente.
A questa e mail ha risposto solo l'on. Marco Zacchera con questa e mail:
una iniziativa condivisibile, provvederò marco zacchera
In data 28 dicembre 2007, non avendo ricevuto altre risposte da parte dei deputati, il sottoscritto inviava un ulteriore e mail per ringraziarli di aver aderito alla sottoscrizione questo è il testo:
Onorevoli( non so poi cosa ci sia di tanto onorevole)come ho scritto nella precedente e mail del 9 dicembre che sicuramente non avete letto- almeno spero- perchè se fosse il contrario sarebbe ancora più grave, avevo proposto di devolvere un mese della vostra retribuzione a favore delle vittime della tragedia diTorino.E giustamente su 632 (come devo chiamarvi?) ha risposto solo un deputato di Alleanza Nazionale Marco Zacchera. Sarebbe stato un bel gesto almeno rispondere ma capisco che siete troppo impegnati a lavorare e sudare come quelle povere persone di Torino comunque volevo ringraziarvi ugualmente della massiccia adesione alla proposta segno di vera solidarietà e umanità ,sentimenti degni degli attuali rappresentanti del popolo.....quel popolo che ci ha rimesso la vita per sfamare delle famiglie.
Grazie di cuore.
A seguito di questa e mail hanno risposto i seguenti deputati:
On. Bruno Mellano mellano_b@camera.it:
Gentile sig.,solo per informazione le comunico che alla Camera dei Deputati è statalanciata una raccolta di fondi corrispondenti a una giornata di lavoro daparte del personale della Camera e dei deputati che lo volessero. So percerto che a lanciare l'iniziativa tra i deputati è stato il collega RobertoPoletti dei Verdi insieme a un collega di Forza Italia di cui adesso nonricordo il nome per cui non è stato solo il collega Zacchera ad aderire.Certamente ci saranno state anche altre adesioni.La saluto e le auguro buon anno.
Caro Pippo,
Sono Maya e curo l'agenda dell' on. Smeriglio.
Mi occupo regolarmente anche dello smistamento della posta, e posso garantirti che non ci è pervenuta ad oggi nessuna richiesta da parte tua, via e-mail.
Ti prego gentilmente di inviarla di nuovo.
Un saluto,
Maya
DI SERIO OLGA diserio_o@camera.it:
In questo genere di cose preferirei mantenere una doverosa riservatezzama nel leggere le sue parole sento di doverla rasserenare comunicandoleche una mia giornata di lavoro (insieme anche a molti lavoratori efunzionari della Camera dei Deputati) è stata devoluta in favore dellefamiglie colpite da un lutto che considero intimamente anche mio. Unlutto purtroppo condiviso ogni giorno da altre famiglie di lavoratoriche muoiono ogni giorno nel silenzio. Olga D'Antona
Bene dopo queste eleganti ed esaustive risposte oggi veniamo a sapere tramite la testata giornalistica il " Giornale" che i nostri deputati hanno devoluto alle vittime di torino la sorprendente cifra di 9 euro dicasi NOVE EURO a testa pa favore delle vittime di Torino.
Ragazzi che dire? solo una parola:
V E R GO G N A

Nessun commento: