IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO IN QUESTO ISTANTE AMMONTA A:

domenica 8 giugno 2008

AGGIORNAMENTO N. 6 DELLE CONDANNE DELL'UNIONE EUROPEA ALL'ITALIA


E'annunciato per l'11 giugno 2008 l'avvio, da parte della Commissione europea, di una procedura di contestazione all'Italia del c.d. "prestito ponte" del Governo ad Alitalia. La Commissione vuole accertare se, come ritiene, il finanziamento di 300 milioni di euro costituisce un illegittimo aiuto di stato.Leggi, per ora, l'annuncio su Repubblica.it La Commissione ha già sanzionato in passato le politiche di ricapitalizzazione di Alitalia, ritenendo che costituissero aiuti di stato. In particolare, la sua decisione del 1997 era stata annullata per errore e difetto di motivazione dal Tribunale delle Comunità europee. La Commissione la aveva quindi adottata nuovamente nel 2001. Su questa seconda decisione pende un'impugnazione davanti al Tribunale Ue, che sarà decisa il 9 luglio 2008.

Nessun commento: