IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO IN QUESTO ISTANTE AMMONTA A:

sabato 19 febbraio 2011

MARIO BORGHEZIO....EURODEPUTATO

1 commento:

Anonimo ha detto...

oddio...

che schifo